Bolzano città deserta per Coronavirus

0 Shares
0
0
0

15 marzo 2020, prima domenica di quarantena totale per cercare di contrastare la diffusione del Coronavirus, in centro città si respira una atmosfera surreale. Il silenzio, interrotto ogni tanto da musiche provenienti da qualche appartamento. Con le poche persone che circolano ci si scambia sguardi fugaci e furtivi. Nessuno passeggia, i pochi che circolano lo fanno per un giustificato motivo, chi con la spesa in mano, chi con il giornale. Tutti i negozi sono chiusi, neppure a notte fonda c’è questa desolazione, ma qui manca poco a mezzogiorno. In una qualsiasi altra domenica a quest’ora la città brulica di persone. Non ci sono parole, queste immagini silenziosamente dicono tutto.

Le fotografie sono state realizzate da Walter Donegà, fotografo professionista autorizzato.

0 Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *